Soggiorno in Liguria: Hiking nella Riviera di Ponente tra natura, borghi, arte e storia

Giovedì 26 maggio 2022
Domenica 29 maggio 2022  (evento passato)

Tipo attività: Escursione Turistica
Sezione di Venezia
Responsabile: Piasentini



Programma



Primo giorno
Partenza da Venezia ore 6.30
Partenza da Padova ore 7.00
Arrivo a Varazze ore 11.45, sistemazione all’Hotel Zurigo e pranzo.
Nel pomeriggio: visita di Varazze e Savona.
Varazze, centro balneare con bella spiaggia fra la Punta della Mola e la Punta dell’Aspera. Savona, caratterizzata dalla Fortezza del Priamar, una costruzione militare del cinquecento. Simbolo della città è la Torretta, intitolata al navigatore savonese Leon Pancaldo. Il porto riveste una rilevante importanza nel Mediterraneo a livello turistico e commerciale. Rientro in hotel e cena.
Secondo giorno
Partenza per Alassio
Trekking: Alta via Baia del sole, Collina di Alassio, Alassio, Solva, Madonna della Guardia, Colla Micheri, Laigueglia.
La via Baia del Sole è un itinerario molto suggestivo che conduce da Alassio a Laigueglia. Un sentiero a strapiombo tra il mar Ligure e le Alpi liguri, immerso tra profumi e colori.
Pranzo al sacco lungo il percorso.
Arrivo a Laigueglia e visita. Un piccolo borgo di mare, simile a molti paesi della Liguria, tra i comuni di Alassio e Andora e il mar Ligure ad est.
Rientro in hotel a Varazze e cena.
Terzo giorno
Partenza per Finale Ligure e visita ai borghi di Finale Pia e Finale Marina, lungo il mare, Finalborgo all’interno.
Un territorio unico, custode di un patrimonio da proteggere, rispettare e valorizzare, che regala ogni giorno dell’anno panorami inediti e una varietà di luoghi e scenari suggestivi, dal fascino impareggiabile.
Partenza per Borgio Verezzi e visita. È un piccolo paese in provincia di Savona, situato tra Pietra Ligure e Finale Ligure ed è stato inserito nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia. L’itinerario previsto permetterà di scoprire le sue meraviglie
Partenza per Noli e pranzo al ristorante “INES”
Visita alla città. Antico centro dei Liguri situato sulla costa della Riviera di Ponente, in un'insenatura chiusa a est dall'Isola di Bergeggi e a sud-ovest dal capo omonimo alla foce del torrente Luminella.
Partenza per Arenzano.
Visita al Santuario Bambin Gesù di Praga e Messa.
Il Santuario fu fondato nel 1905 dall’ordine religioso dei Carmelitani Scalzi ed è dedicato al Bambino Gesù di Praga.
Giovane Montagna Venezia e Padova
Rientro in hotel e cena.
Quarto giorno
Partenza per Toirano, visita alle Grotte.
Le Grotte di Toirano sono molto conosciute per la loro bellezza, per la ricchezza di stalattiti e stalagmiti, ma soprattutto per il valore archeologico della grotta della Bàsura che conserva numerosissimi resti di “Ursus spelaeus”, l’orso delle caverne.
Partenza per Castelvecchio di Rocca Barbena e visita. Un borgo mediterraneo che presenta suggestivi aspetti medievali con le sue case fortificate. Senza tempo le case in pietra che si aggrappano attorno al castello. Passeggiare per il centro storico è un’esperienza indimenticabile, sotto un susseguirsi di volte e archi che sostengono gli edifici.
Pranzo alla trattoria di “Malco Claudio”.
Partenza per Padova e Venezia.

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).