Ritorno a Prati di Tivo

Sabato 12 febbraio 2022
Domenica 13 febbraio 2022 

Tipo attività: Racchette da neve
Sezione di Roma
Responsabile: F. Farroni G. Cultrera D. Serafini



Programma



Prati di Tivo
Ritorniamo sui luoghi del Rally per un stare tutti sulla neve dei Prati di Tivo, a diverse difficoltà… sulle tracce del Rally 2017.

Ritrovo: partenza da Roma (Largo De Dominicis , zona Portonaccio) sabato 12 febbraio alle 9.30 o alle 6:30 di domenica 13 febbraio per la sola escursione.
Viaggio: in auto proprie, lungo la A24 fino all’uscita San Gabriele Colledara, poi proseguire per Montorio al Vomano. Da lì verso Pietracamela e poi ai Prati di Tivo, o nelle vicinanze dove contiamo di trovare possibilità di pernotto. E’ prevista una sosta all’Aquila per rivedere la basilica di Collemaggio e il centro storico finalmente fruibili dopo il terremoto del 2009.
Causa pandemia non possiamo prenotare con molto anticipo la notte in albergo, per questo l’iscrizione per il pernotto è anticipata rispetto all’adesione alla gita. Se qualcuno non volesse pernottare, sarà possibile incontrarci direttamente al piazzale la mattina di domenica alle 9:30.
Sviluppo dell’escursione: Partenza dal piazzale dei Prati di Tivo per una passeggiata con le racchette e sci da fondo escursionismo, ripercorrendo in parte il tracciato del Rally 2017 e, eventualmente, una escursione di sci-alpinismo su tracciato simile, con la possibilità di arrivare fino alla Madonnina, sempre tenendo conto della variabile meteo e della condizione della neve. Ritorno per la stessa strada dell’andata.
Pranzo al sacco e verso le 15.30 – 16.00 partenza per Roma. 
Dislivello: tra i 300 e i 500 mt per le racchette, da valutare per sci alpinisti.
Tempo previsto di percorrenza: 2,30 ore in salita, 1,30 in discesa per i ciaspolatori.
Rientro a Roma: previsto per le ore 18.30 – 19.00.
Spese: Per il viaggio circa 80€ ad equipaggio (412 km), di cui 35€ di autostrada. Spesa pernotto da definire in base alle adesioni e alla disponibilità.
Equipaggiamento: scarponi con suola ben scolpita, racchette da neve, ghette, bastoncini, materiale da scialpinismo comprensivo di rampant e casco per gli scialpinisti. Obbligatorio il Kit di autosoccorso (Artva, pala e sonda).
La sezione ha 5 Kit completi a disposizione che noleggia a  10€ ciascuno
Iscrizioni: entro sabato 29 gennaio per il pernotto e martedì 8 febbraio per la sola escursione di domenica a Fabrizio Farroni (cell. 3357272381, e-mail fabriziofarroni62@gmail.com) Giovanna Cultrera (cell. 3492339956, e-mail cultrera.gio@gmail.com)
Limitazioni: qualora il tratto della salita fosse ancora abbondantemente innevato (o privo di neve!), o in caso di peggioramento della crisi pandemica, i DdG si riserveranno di ridurre o rinunciare all’escursione in tutto o in parte.

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).