Da Parigi a Carcassonne Francia (Annullata)

Mercoledì 17 aprile 2024
Venerdì 26 aprile 2024 

Tipo attività: Escursione Turistica
Sezione di Modena
Responsabile: Vitti



Programma



Partenza il 17 aprile da Bologna alla volta di Parigi Beauvais con Ryanair alle 8:05, si partirà presto da Modena, decideremo insieme se utilizzare una navetta, o prendere le nostre auto. Arrivati a Parigi prenderemo la navetta per raggiungere la prima fermata Metro e da lì raggiungeremo il nostro albergo. Il biglietto Metro sarà valido per 3 giorni in quanto ci sposteremo nella città proprio in metro. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita della collina di Montmartre e di Pigalle, percorrendo il boulevard raggiungeremo la mole bianca della chiesa del Sacro Cuore, oltre a visitare la chiesa, potremo ammirare il più bel panorama al di sopra dei tetti di Parigi. Proseguiremo per la chiesa di S. Pierre, antica abbazia del XII secolo, Continueremo verso la Place du Tertre dove troveremo ancora i famosi ritrattisti…magari chi vorrà si farà ritrarre da un artista di Montmartre. Dopo rientreremo in albergo per la cena e il pernotto.
18 aprile, dopo colazione, sarà dedicato alla visita di Parigi: Place della Concorde – Champs Elysèes – Arco di Trionfo – Tour Eiffel, nel pomeriggio per chi lo desidera visiteremo il Museo del Louvre. Al termine rientro in albergo e pernotto.
19 aprile faremo una passeggiata sul lungo Senna per giungere alla Cattedrale di Notre Dame de Paris, non sappiamo se sarà possibile visitarla ma nel caso la visiteremo. Intorno alla Cattedrale ci sono diverse vie eleganti e diverse passeggiate da fare, ovviamente c’è anche la possibilità di visitare il Museo D’Orsay. Al termine torneremo in albergo per la cena e il pernotto.
20 aprile dopo colazione partenza per Orleans con il pullman, durante il percorso ci fermeremo a visitare il Castello di Fointainbleau. Nel pomeriggio visita della città. Sistemazione in hotel con cena e pernotto.
- Orléans è una vivace città universitaria nel dipartimento della Loira. Piccola e raccolta, Orleans ha saputo valorizzare il suo centro storico e puntare l’attenzione sul suo personaggio storico più famoso, l’eroina Giovanna d’Arco, nata proprio qui e celebrata ovunque in città con musei, targhe, statue ed eventi. Visita della Cattedrale e della casa di Giovanna d’Arco.
21 aprile, dopo colazione partenza per Digione, durante il Trasferimento ci fermeremo a visitare Auxerre, la città d’arte più piccola e affascinante della Borgogna. Arrivati a Digione raggiungeremo l’hotel per la cena e il pernotto.
22 aprile, dopo colazione, visita della città di Digione con guida alla mattina, nel pomeriggio se il meteo lo consentirà visita nelle campagne della Borgogna con giro a piedi dei vigneti.
-Digione è la capitale della Borgogna, meta culturale per eccellenza, Digione è situata nel centro-est della Francia a 200 chilometri a nord di Lione. Incoronata Città d’Arte e di Storia, presenta una vasta area protetta di 97 ettari, un territorio vinicolo tra i più prestigiosi al mondo, promosso a Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Capitale dell’ex Ducato di Borgogna, Digione ospita un patrimonio architettonico opulento, arricchita da deliziose case a graticcio, palazzi eleganti e raffinati, chiese gotiche impreziosite da gargoyle e animata da bistrot tradizionali e prestigiosi ristoranti stellati. Nel cuore di una regione rinomata per il vino e la gastronomia, la Borgogna, Digione è una città piacevole e accogliente, che nasconde tesori storici e culturali.
23 aprile. Dopo colazione, partenza per Lione, durante il percorso faremo una sosta a Beaune città d'arte e storia, capitale dei vini della Borgogna, la città di Beaune, situata a circa quaranta chilometri a sud di Digione, ha un patrimonio eccezionale. Circondata da antichi bastioni, è considerata il centro del commercio vinicolo della Borgogna. Il centro storico è sede di alcuni monumenti notevoli e offre allo sguardo dei turisti i suoi bellissimi palazzi rinascimentali, le graziose case a graticcio e gli incantevoli cortili.
Arrivati a Lione andremo in albergo per la cena e il pernotto.
24 aprile, dopo colazione, visita con guida della città di Lione. Al termine ritorno in albergo cena e pernotto.
25 aprile, dopo colazione partenza per Carcassonne. Arrivati dedicheremo tutta la giornata alla visita con guida della città per la cena e il pernotto.
-Carcassonne è arroccata su una collina della Linguadoca, nel sud della Francia, proprio nel mezzo della pianura dell’Aude. Rinomata per la sua famosa cittadella medievale e i suoi bastioni, con innumerevoli torri di avvistamento e un doppio recinto. Inserita nella lista dei monumenti UNESCO, offre molte attrazioni culturali e naturali, sia nel cuore della città che nei dintorni: la regione è magnifica e incanta con i suoi gioielli più raffinati in qualsiasi stagione dell’anno. La città medievale di Carcassonne è un complesso medievale unico in Europa, sia per le sue incredibili dimensioni ma soprattutto per il perfetto stato di conservazione. La sua storia è segnata da 2000 anni di conquiste politiche e militari e dall’impronta del catarismo e delle crociate. Accessibile giorno e notte attraverso la Porte Narbonnaise e la Porte d’Aude, All’interno della cittadella si nasconde un borgo ricco di bar, negozi e taverne in stile medievale: nonostante la vocazione spiccatamente turistica, l’atmosfera antica non è stata snaturata ed è un vero piacere scoprire i vicoli e le piccole piazze nascoste all’interno di Carcassonne. Visiteremo il Castello del Conte Costruito nel XII secolo dai Visconti di Carcassonne, i Trencavel, nel corso dei secoli il castello ha subito numerose modifiche, come l’aggiunta di un recinto, molte torri, un fossato o un barbacane. L’obiettivo era di fortificarlo il più possibile per renderlo inespugnabile.
26 aprile, dopo colazione partenza per Tolosa dove ci imbarcheremo per l’Italia alle 12:35 con Ryanair, arriveremo a Bologna alle 14:10 per proseguire per Modena subito dopo.

 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).