News

Ripresa attività sociali

Ripresa attività sociali

Il Consiglio Centrale della Giovane Montagna, visto l’andamento epidemiologico ed il quadro normativo di riferimento, ha deliberato la possibilità di ripresa delle attività sociali con decorrenza dal 14 giugno prossimo con la precisazione che esse devono avvenire in conformità a linee guida vincolanti e derogabili solo in senso più restrittivo.
La pandemia tuttora in atto ha imposto di escludere fino alla data del 31 luglio prossimo o comunque fino alla data in cui si potrà considerare cessata l’emergenza in atto le seguenti attività comprese nei calendari sociali:

  • alpinismo su terreno strapiombante o comunque su gradi classificati superiori al IV grado;
  • arrampicata sportiva;
  • percorsi alpinistici / escursionistici su vie ferrate;
  • torrentismo;
  • accantonamenti e uscite per bambini e ragazzi.
Alle nostre sezioni e ai nostri soci si chiede di accettare queste ulteriori limitazioni e le norme che vanno ad aggiungersi quelle già esistenti per la buona riuscita di una uscita sociale e di guadare a questa ripresa come l’occasione per ritrovare, anche dentro noi stessi, un dinamismo sociale senza il quale non si potrà riprendere ad avere una vita normale.
12 giugno 2020
Presidenza Centrale della Giovane Montagna

Clicca qui per scaricare:
- delibera adozione linee guida GM in tempo di Covid-19;
- protocollo applicativo per sezioni, coordinatori di gita e soci partecipanti;
- modulo autodichiarazione.
 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).