LA TAGLIATA FANTIBASSI, LA TOMBA DELLA REGINA (E-R)

Domenica 2 ottobre 2022 

Tipo attività: Escursione Semplice
Sezione di Roma
Responsabile: Ilio Grassilli Federico Grassilli



Programma



Una giornata di natura selvaggia e di archeologia, nel fantastico mondo viterbese degli Etruschi e dei Falisci.
 
Ritrovo: ore 8:30 a piazza Cardinal Consalvi (lato sud di ponte Milvio, cioè verso il centro città) per la formazione degli equipaggi. Oppure alle 9:30 direttamente a Nepi.
 
Viaggio: con le nostre autovetture, lungo la Via Cassia bis fino a Nepi. Sosta Caffè. Proseguimento per qualche km verso Civita Castellana (via Nepesina), fino al punto dove inizierà la camminata.
 
L’escursione: praticamente senza dislivello, ha uno sviluppo di circa 5 km e prevede: discesa lungo la misteriosa Tagliata Fantibassi, due guadi del Rio Maggiore (su tronco d’albero o con sacchetti di plastica ai piedi), breve ma ripida salita con aiuto di corda, piccolo tratto di sentiero sospeso (tavola ancorata alla parete) e salita alla Necropoli degli Zucchi per entrare nella Tomba della Regina. Dopo la sosta (pranzo al sacco), percorreremo un tratto fra le tombe della suggestiva via Amerina per poi tornare, lungo la stessa, alle auto lasciate sulla via Nepesina.
 
Rientro a Roma: attorno alle ore 18, traffico permettendo.
Direttori di Gita: Ilio e Federico Grassilli
 
Equipaggiamento: calzature con suola scolpita, protezione contro il sole e la pioggia, acqua. Un bastoncino sarà di aiuto.
 
Spesa di iscrizione per non soci: adulti 5 €, bambini €2 (inclusivi della Assicurazione). I  componenti di ogni equipaggio si suddivideranno i 30 € della  spesa carburante.

Iscrizioni: a Ilio Grassilli (meme.ilio@libero.it; 06.6574 5782) entro Venerdì 30 settembre. I non soci GM dovranno fornire Nome, Cognome, Luogo e data di nascita.
 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).