Etruschi e le colline metallifere

Lunedì 5 settembre 2022
Sabato 10 settembre 2022 

Tipo attività: Escursione Turistica
Sezione di Cuneo
Responsabile: Zenzocchi



Programma




La Maremma toscana che andremo a visitare, è una terra dai vivi colori dove cultura, natura, storia e arte si fondono in un grande affresco. Un territorio dove gli Etruschi estraevano preziosi minerali, dal ferro, rame, all’argento e altri nelle Colline Metallifere.

LUNEDI’ 5 – Ritrovo e partenza ore 6,30 da pz. Costituzione (Cuneo) – In tarda mattinata arrivo a Populonia (Piombino). Sosta per il pranzo al sacco. Nel pomeriggio trasferimento nella vicina area archeologica per la visita alla necropoli di San Cerbone e le Grotte. Al termine proseguiamo per Massa Marittima dove saremo ospiti, per tutto il periodo, della Casa per Ferie “Mater Ecclesiae”. Sistemazione per le camere e cena. 

MARTEDI’ 6 – Dopo colazione, accompagnati dalla guida si visita la città di Massa Marittima. Al termine trasferimento a Valpiana (frazione di Massa Marittima) per il pranzo alla trattoria “Il Giardino dei Medici”. Nel primo pomeriggio trasferimento in pullman a Gavorrano, nelle colline metallifere, per la visita guidata del Parco Minerario Naturalistico (fa parte della rete geoparchi UNESCO). Ritorniamo a Massa Marittima per la cena e pernottamento.

MERCOLEDI’ 7 – In  pullman andiamo al Puntone di Scarlino per un’escursione sul litorale nella Riserva Naturale delle Bandite. (Dislivello irrilevante – tempo h 3/3,30 senza le soste). Lungo il percorso possibilità di un bagno e sosta per il pranzo al sacco. Nel pomeriggio in pullman andiamo a Vetulonia per la visita all’Area Archeologica, al termine della visita ritorniamo a Massa Marittima. Prima di cena incontro con l’organizzazione del “Balestro del Girifalco”. Cena e pernottamento.

GIOVEDI’ 8 – Dopo colazione, in pullman, raggiungiamo Roselle, antica città etrusco-romana, per una visita guidata dell’area archeologica. Al termine sosta pranzo a Bagno Roselle presso l’Agriturismo “Corte degli Ulivi”. Nel pomeriggio ci trasferiamo alle Cascatelle del Mulino (Saturnia) per un bagno nelle acque termali (37°). Rientriamo per la cena e pernottamento.

VENERDI’ 9 - Dopo colazione, andiamo ad Alberese (Grosseto), nel Parco dell’Uccellina, dove saliremo all’Abbazia di San Rabano (417 m – tempo h 4/4,30 a.r. senza le soste). Nel parco è possibile incontrare cinghiali, daini, caprioli, faine, e altri animaletti. Il ritorno si fa per altro percorso con sosta per pranzo al sacco e bagno nella spiaggia di Collelunga. Successivamente si prosegue per Marina di Alberese dove ci attende il nostro pullman per riportarci a Massa Marittima. Cena e pernottamento.

SABATO 10 – Si rientra a Cuneo. Lasciate le camere e caricato il bagaglio sul pullman, raggiungiamo Monterotondo Marittimo per fare un’escursione nel Parco Naturalistico Geotermico delle Biancane, un paesaggio brullo e selvaggio attraverso grandi boschi di castagni, sughere, fumarole e putizze. L’escursione della durata di 2,30/3 h circa, terminerà a Sasso Pisano dove ci attende il pullman per portarci a Valpiana per il pranzo presso la trattoria “Il Giardino dei Medici”. Al termine del pranzo si prende la via di ritorno a Cuneo dove si arriverà in serata.

Logistica e trattamento – La struttura, “Mater Ecclesiae”, dove saremo ospiti per tutti i giorni di permanenza, è un ex convento restaurato del XIII secolo a cinque minuti a piedi dal centro storico della città. Offre camere in stile classico, arredate con semplicità, dotate di bagno privato e set di cortesia in un ambiente molto tranquillo e silenzioso. Il trattamento è di mezza pensione (colazione, cena bevande comprese e pernottamento), pranzi al sacco per le escursioni.

Equipaggiamento – Siamo in un ambiente di mare (non dimenticate il costume), per le escursioni portare scarponcini da trekking e per chi è abituato i bastoncini.

Costo totale – E’ di 620 € che comprende il viaggio in pullman, la mezza pensione più i due pranzi al sacco, tre pranzi (bevande e caffè compresi) in ristorante, guide, l’ingresso nelle visite dei Parchi e l’assicurazione integrativa per infortuni extra escursioni.
Pertanto i soci che hanno effettuato la pre-iscrizione devono confermare l’adesione versando un acconto di 200 € entro il 31 maggio p.v. esclusivamente mediante bonifico bancario della Giovane Montagna
codice IBAN IT49K0306910217100000001542 della BancaIntesa Sanpaolo
Casuale: acconto Etruschi o saldo Etruschi
Il versamento del saldo, 420 € dovrà essere effettuato entro il 10 agosto p.v. con la stessa modalità.    
Prego dare conferma dei versamenti, al coordinatore, con messaggio WhatsApp

Per informazioni potete comunicare con il coordinatore Cesare Zenzocchi telefono 3427440616
 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).