Assemblea dei Delegati

Venerdì 22 ottobre 2021
Domenica 24 ottobre 2021 

Tipo attività: Incontro Intersezionale
Organizzazione CCASA
Responsabile: SEZIONE DI IVREA



Programma





Assemblea dei Delegati Giovane Montagna - Aosta, 22 -24 Ottobre 2021


La Sezione di Ivrea è onorata e più che lieta di ospitare per l’anno 2021 l’Assemblea Nazionale dei Delegati della Giovane Montagna dopo il forzato annullamento imposto lo scorso anno dall’emergenza pandemica.
L’evento avrà come sede la Città di Aosta, l’Augusta Praetoria Salassorum fondata dai Romani nel 25 a.C., ed avrà il suo quartier generale presso il Priorato della Diocesi di Aosta, a Saint Pierre, in via Località Prioré N°1(tel. 0165 – 903823).
È prevista la possibilità di pernottamento a partire da venerdì 23 ottobre così da consentire ai delegati e agli accompagnatori che vengono da più lontano di prendere parte alle visite programmate per sabato mattina.

 
Programma per i delegati

Venerdì 22 Ottobre
Ore 18,00     Accoglienza e sistemazione dei partecipanti presso il Priorato o gli hotels limitrofi
Ore 20,00     Cena presso il Priorato o presso un ristorante, secondo le possibilità                             
Ore 21,00     Serata con don I. Reboulaz, Presidente CAI di Aosta. Titolo della conferenza: “Corda e piccozza: i preti montanari valdostani”

Sabato 23 Ottobre
Ore 7,30       colazione
Ore 9,00       Consiglio pre-assemblea destinato all’approvazione della proposta di bilancio e dei dettagli organizzativi. I componenti dell’ufficio di presidenza (e i presidenti) non potranno quindi prendere parte alle visite di sabato, i delegati invece possono prendere parte alle visite.
Ore 14,00     inizio dei lavori dell’Assemblea con una meditazione religiosa curata da Mons. R. Farinella, Vescovo di Biella
Ore 18,30     S. Messa presso la cappella del Priorato celebrata da Mons. E. Cerrato, Vescovo di     Ivrea.
Ore 20,00     cena presso il Priorato o presso un ristorante.
Ore 21,00     serata con il Prof. Marco Cuaz, docente di Storia presso l’Università di Aosta, ed autore di molte pubblicazioni, tra le quali alcune sulla G.M. Tema della conferenza: “Monti sacri e profani: La desacralizzazione della montagna nella cultura italiana del Novecento”

Domenica 24 Ottobre
Ore 7,30       colazione
Ore 9,00       prosecuzione dei lavori assembleari
Ore 13,00     pranzo presso il Priorato o presso un ristorante.
Ore 15,00     Scioglimento dell’Assemblea

 
Programma per gli accompagnatori

Venerdì 22 Ottobre
Ore 18,00     Accoglienza e sistemazione dei partecipanti presso il Priorato o gli hotels limitrofi
Ore 20,00     Cena presso il Priorato o presso un ristorante, secondo le possibilità                             
Ore 21,00     Serata con il Prof. Marco Cuaz, docente di Storia presso l’Università di Aosta,          ed autore di molte pubblicazioni, tra le quali alcune sulla G.M. Tema della conferenza: “Monti sacri e profani: La desacralizzazione della montagna nella cultura italiana del Novecento”

Sabato 23 Ottobre
Ore 9,00       Visita ad Aosta Romana, accompagnati da un archeologo della Soprintendenza per i beni culturali – Assessorato del Turismo – della Regione Valle d’Aosta.
Ore 12,30     pranzo presso il Priorato o presso un ristorante.

Ore 14,00     Partecipazione ai saluti introduttivi dell’Assemblea e alla meditazione religiosa.
Ore 15,00     visita della Collegiata di St. Orso e della Cattedrale, accompagnati da un archeologo della Soprintendenza per i beni culturali – Assessorato del Turismo – della Regione Valle d’Aosta.
Ore 18,30     S. Messa presso la cappella del Priorato
Ore 20,00     cena presso il Priorato o presso un ristorante, secondo le possibilità            
Ore 21,00     serata con don I. Reboulaz, Presidente del CAI di Aosta. Titolo della conferenza: “Corda e piccozza: i preti montanari valdostani”


Domenica 24 Ottobre
Ore 7,30       colazione
Ore 9,00       sarà possibile scegliere tra due diverse alternative, A e B
Alternativa A  Trasferimento in pullman per la Visita alla rocca di Chatel Argent ed alla chiesa di S. Maria nel Comune di Villeneuve accompagnati da un archeologo della Soprintendenza per i beni culturali – Assessorato del Turismo – Regione Valle d’Aosta. Per queste visite è previsto un percorso a piedi di una ventina di minuti circa cadauno.
Alternativa B  Trasferimento in pullman per la Visita al ponte / acquedotto romano di Pont d’Ael presso Aymavilles. La visita sarà effettuata con una guida che presiede il sito archeologo.
Ore 13,00     pranzo presso il Priorato o presso un ristorante.
Ore 15,00     Scioglimento dell’Assemblea
N.B. Nelle altre fasce orarie di sabato 23 e domenica 24 il programma è in comune con quello previsto con i partecipanti all’Assemblea.


Saint. Pierre dista pochi Chilometri da Aosta (12): per chi proviene in auto si consiglia di uscire dall’autostrada al casello di Aosta Ovest e proseguire per 3 Km in direzione Nord fino al Priorato. Per chi proviene in treno si raccomanda di scendere alla stazione di Aosta (al momento la linea che prosegue per Pré Saint Didier è temporaneamente sospesa) e di informare preventivamente, tramite il Presidente Sezionale, in modo che si possa venire a prelevarvi direttamente in stazione. Al priorato sarà possibile parcheggiare gratuitamente le auto o i pullman.
Avremo a disposizione per i trasferimenti necessari per le visite un bus da St. Pierre verso Aosta e viceversa nonché per la visite di Domenica mattina.
Gli hotels distano 10 minuti a piedi dal priorato, tranne uno. In questo caso metteremo gli ospiti dotati di auto nell’hotel più lontano.

Attenzione: per l’iscrizione i Soci dovranno fare esclusivamente riferimento al Presidente della Sezione di appartenenza in quanto, per motivi di organizzazione, non sarà possibile ricevere prenotazione dai singoli partecipanti. Si richiede, Sezione per Sezione, la compilazione del modulo di prenotazione allegato alla presente. I partecipanti che si identificheranno come accompagnatori saranno inseriti nelle liste delle visite previste a programma.
Le prenotazioni, alle suddette condizioni, consentiranno di poter allocare preventivamente i partecipanti negli hotels riservati e, in caso di necessità, di allocare eventuali esuberi, con riserva di conferma, in altre strutture al momento non definite.
Importante
Si precisa che, a seguito dell’emanazione del D.L. 23.7.21 n. 105, la partecipazione all’assemblea e agli eventi collaterali è consentita esclusivamente ai soggetti in possesso di “Green Pass”.
Le variazioni che il programma dovesse eventualmente subire a causa dell’evoluzione della normativa emergenziale emanata per il contrasto e la prevenzione dell’epidemia da COVID-19 saranno tempestivamente comunicate alle sezioni.

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).