“Pensare e generare un mondo aperto” L’enciclica “Fratelli tutti” di papa Francesco

Giovedì 25 marzo 2021  (evento passato)

Tipo attività: Incontro culturale
Sezione di Roma
Responsabile: Serena Peri



Programma



Continuiamo a pensare insieme ad aperture nuove, in tempi in cui ci pesano le chiusure e le distanze. Vi proponiamo di farlo con la lettura e la riflessione comune su un testo sorprendente e profondo, comprensibile e innovativo, l’ultima enciclica di papa Francesco, la “Fratelli tutti”.Ci aiuteranno ad esaminarlo e ci inviteranno alla lettura e alle riflessioni su qualche tema suggestivo e decisamente “rivoluzionario” contenuto in questo testo Serena ( mserena.peri@gmail.com) e Chiara Peri e Francesco Dentoni, docente di Storia e Filosofia, montanaro, compagno di escursioni valdostane e amico  “complice” di diversi di noi.
Ci sarà spazio, oltre che per la lettura diretta di qualche passo significativo dell’enciclica, per riflessioni o contributi “ a caldo” di tutti i partecipanti, che aspettiamo numerosi.
Occuparci insieme, attraverso le suggestioni di un testo dal tono amichevole e comprensibile, di quanto il mondo intero ci riguardi a largo raggio, come appartenenti al genere umano e abitatori della “casa comune” ci sembra un modo per recuperare un respiro largo e uscire dalle gabbie di parole e immagini “negative” in cui siamo immersi da tanto tempo, un po’ sempre uguali e ripetitive, figlie di preoccupazione e paura e a lungo andare carenti di speranza e di vita.
Noi lo sappiamo che per camminare bisogna respirare, guardarsi intorno e guardare in alto, oltre che avanti: la Fratelli tutti ci pare oggi un bell’invito, in tal senso,  da ascoltare e fare nostro.
L'incontro avverrà a distanza, sulla piattaforma Zoom. 

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).