Sezione di Verona



46° 4 PASSI DI PRIMAVERA
7/4/2019



La  46^ edizione della “4 Passi di Primavera” è la nostra marcia non competitiva che, organizzata dal ’73 assieme all’U.S. Cadore, si snoda su percorsi di 11 e 20 Km nelle colline tra Ponte Crencano - San Rocco – Monte Ricco – Montecchio con partenza e arrivo presso la Parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice nel Quartiere di Ponte Crencano a Verona. Lo spirito della manifestazione è sempre stato quello di accompagnare tutti i partecipanti e le numerose famiglie con bambini, in una passeggiata senza limiti di tempo, percorrendo i suggestivi itinerari in fiore nella zona nord della città.

Con l’ impegno di almeno 150 volontari e il coinvolgimento degli Scout lungo tutto il percorso e all’arrivo, vengono preparati 5 posti di ristoro per soddisfare le necessità degli oltre 3000 partecipanti presenti alle ultime edizioni. Grazie al contributo dei marciatori e degli amici sponsor abbiamo potuto devolvere, durante 45 anni di manifestazioni, oltre 85.000 Euro in beneficienza.



4 PASSI DI PRIMAVERA, Manifestazione podistica ludico motoria a passo libero, aperta a tutti

SCOPI, REGOLAMENTO E RESPONSABILITÀ La Giovane Montagna, sezione di Verona, e l’Unione Sportiva Cadore di Verona indicono ed organizzano, per Domenica 7 aprile 2019 una manifestazione podistica ludico motoria non competitiva a passo libero aperta a tutti, su due percorsi di Km 20 e 11 denominata “4 passi di primavera”. Questa manifestazione, oltre a proporsi lo scopo di effettuare opera di sensibilizzazione verso i problemi degli emarginati, ha anche l’intento di favorire la riscoperta della natura e di promuovere i contatti umani. Percorso Misto collinare, panoramico: i percorsi di Km 20 e 11 si snoderanno sui colli circostanti la città di Verona. Segnaletica: > di colore giallo + cartelli con frecce rosse per percorso lungo e frecce blu per percorso breve Partenza La partenza sarà libera dalle ore 09.00 alle ore 10.00 dal Piazzale della Chiesa di S. Maria Ausiliatrice nel Quartiere di Ponte Crencano, via Tommaseo. Chiusura della manifestazione alle ore 16.00.

Iscrizioni Le iscrizioni, sia dei singoli che dei gruppi, si ricevono presso la sede della Giovane Montagna, Via Moschini 46 (Verona zona S. Stefano), aperta venerdì 5 aprile ore 21.00 – 23.00 – tel. 0458300718 - email: giovane.montagnavr@libero.it Per informazioni Valentini Giampaolo tel. 3403603652. Presso la sede dell’U.S. Cadore Via G. Prati 10 da sabato 6 aprile ore 9/12-15/19 (quartiere Ponte Crencano - Chiesa di S. Maria Ausiliatrice), e domenica prima della partenza dalle ore 07,00 alle 10,00. La chiusura delle iscrizioni dei gruppi viene fissata alle ore 22,00 di Sabato 6 aprile 2019. Per i singoli sino all’ora della partenza. Le iscrizioni con riconoscimento saranno bloccate al tetto dei 2.500 partecipanti. Contributo di partecipazione Contributo di partecipazione per servizi marcia e riconoscimento individuale Euro 4,50. Il contributo per servizi di marcia senza riconoscimento Euro 2,00 + 0,50 per i non tesserati FIASP e UMV il tesseramento giornaliero e per l’assicurazione obbligatoria (D.P.C.M. 03/11/2010). Ragazzi/e fino a 16 anni la tessera Fiasp è omaggio. I minori devono essere accompagnati da adulto responsabile. I cani vanno tenuti al guinzaglio. Dichiarazione esenzione imposta IVA Le presenti somme non sono soggette al IVA a norma 4°comma dell’articolo 4 del D.P.R. 26/10(1972 e successive modifiche. Riconoscimento Individuale:Bottiglia di vino da 750 cc, + 1 pacco di pasta e borsa di tela per la spesa. Gruppi: ai gruppi (con almeno 10 iscritti) piatto della manifestazione e altri omaggi disponibili. Per tale graduatoria valgono le iscrizioni effettuate entro le ore 22 di Sabato 6 aprile 2019. All’atto dell’iscrizione sarà consegnato un cartellino che, se regolarmente vidimato ai posti di controllo e ai ristori darà diritto al riconoscimento. La perdita del cartellino comporterà l’annullamento del premio individuale.

AVVISO IMPORTANTE PER I NON SOCI FIASP Si ricorda dal 1° gennaio 2012, per potersi iscrivere a qualsiasi manifestazione FIASP è obbligatorio acquisire il cartellino di partecipazione con la maggiorazione di € 0,50 (esente per i minori di 17 anni che abbiamo uno o entrambi i genitori o chi ne cura la patria potestà affiliati alla FIASP per l’anno in corso), compilando il cartellino marcia con cognome, nome, data di nascita. La maggiorazione del contributo di partecipazione di € 0,50, “quota federale istituzionale” richiesta ai “NON”soci FIASP e UMV, è finalizzata a consentire agli stessi la partecipazione alla manifestazione che comprende la fruizione di tutti i servizi Federali all’evento dedicati fra i quali quanto previsto dalle norme in tema assicurativo vigente, (D.P.C.M. 3.11.2010 G.U. n. 296/2010). Per i gruppi è d’obbligo consegnare al ritiro dei cartellini la lista di Gruppo con nome, cognome e numero tessera FIASP o UMV.

Ristori e servizi vari Saranno organizzati posti di ristoro a Montericco (Km 7), a Montecchio (Km 11), a Tre Tempi (Km 16 e all’arrivo, usufribili soltanto da coloro che risulteranno in possesso del cartellino. Per funzionalità organizzativa il ristoro di Montericco, sarà funzionante a partire dalle ore 9,20 e Montecchio ore 10,00. Saranno attivi servizi di assistenza sanitaria e Ambulanza all’arrivo e a metà percorsi (Montericco), Scouts e servizio scopa. Comunicazioni al partecipante La manifestazione è assicurata tramite polizze stipulate dalla FIASP con GROUPAMA filiale di Pordenone a) per la responsabilità civile verso terzi b) Garanzie infortuni dei partecipanti (senza limiti d’età). L’assicurazione non copre gli infortuni dei partecipanti che non si attengono agli orari ufficiali di partenza, non si abbiano il cartellino di partecipazione con scritto nome e cognome, non rispettano la percorrenza degli itinerari prefissati dall’organizzazione ed il codice della strada. Si precisa che le società organizzatrici, pur ponendo la massima cura per la buona riuscita della manifestazione, non si assumono nessuna responsabilità per fatti che avvengono nel corso della stessa e che la polizza assicurativa da cui l’organizzazione è assistita è esclusivamente una polizza per responsabilità civile verso terzi degli organizzatori. L’organizzazione considera con l’iscrizione la idoneità fisica del partecipante inerente la normativa di legge prevista dal D.M. 28/02/1983 sulla tutela sanitaria per l’attività non agonistica. Si pone l’obbligatorietà al podista di rispettare il Codice Stradale art. 190. Per quanto non contemplato nel presente regolamento, restano valide le norme FIASP-IVV. Il bilancio della manifestazione sarà reso pubblico e l’utile sarà destinato alla La Ronda della Carità Amici di Bernardo Onlus.

La marcia è anche un momento significativo per dare dimostrazione di educazione e civiltà. Si invitano pertanto i partecipanti a dare un diretto contributo alla pulizia dell’ambiente non disseminando per la via bicchieri e carte, ma collocando i rifiuti negli appositi contenitori, che saranno posti ai rifornimenti.

Il presente opuscolo può essere esposto unicamente in locali pubblici del Comune di svolgimento della manifestazione, pertanto, l’eventuale rinvenimento degli stessi in locali pubblici di altri Comuni è da considerarsi puramente casuale o comunque non predisposto da codesta organizzazione. Lo stesso opuscolo, viene distribuito anche tramite un incaricato direttamente ai partecipanti alle manifestazioni esclusivamente nelle località di effettuazione delle marce. L’Organizzazione non risponde di altre forme di divulgazione.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI FIASP tratta i dati personali richiesti in fase d’iscrizione (nome, cognome e data di nascita) per finalità di carattere organizzativo della manifestazione e assicurativo, coinvolgendo, se del caso, la compagnia Groupama Assicurazioni spa. Entrambe le finalità NON richiedono il consenso degli interessati. I dati trattati da FIASP non saranno trasmessi all’estero e saranno conservati sino al termine della manifestazione e, quindi, distrutti. In ogni caso non saranno oggetto di processo decisionale automatizzato, né di profilazione. Il conferimento dei dati richiesti, ai sensi Art. 6.4 vigente Statuto FIASP, è necessario per procedere con l’iscrizione e autorizzare l’interessato alla partecipazione dell’evento ludico motorio. Lo stesso può comunque esercitare i diritti riconosciuti dalla legge, anche proponendo reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali”. Si prega di non partire prima delle 9.00.

La Ronda della Carità – Amici di Bernardo Onlus La Ronda della Carità – Amici di Bernardo Onlus è un’associazione di volontariato che da più di vent’anni si occupa dell’assistenza notturna dei senzatetto della città. Ogni sera dell’anno i volontari escono per offrir loro cibo, acqua, te, coperte e vestiti, ma anche una parola ed un sorriso. È un modo per rompere il silenzio con chi vive ai margini della società in situazione di povertà urbana estrema, con chi si ritrova nella solitudine e nel silenzio. I volontari della Ronda svolgono la loro attività in diverse tappe cittadine e dispongono di una mensa in zona Porto San Pancrazio. Al quotidiano servizio notturno si sono affiancati nel corso del tempo anche altre attività di sostegno alle persone: l’Associazione collabora con la Rete Talenti della Caritas e con i Medici per la pace, offre aiuto e supporto individuale agli assistiti, lavora in rete con i Servizi Sociali. Chi fosse interessato ad avere altre informazioni , a sostenerne l’attività o a diventare volontario, può cercare i contatti sul nostro sito web: www.rondadellacaritaverona.org.



Santa Maria Ausiliatrice- ore 21 (Ponte Crencano - Verona)



SABATO 6 APRILE 2019 CONCERTO ANIMULA GOSPEL SINGERS



Festeggiamo insieme i 47 ANNI della 4 PASSI DI PRIMAVERA e raccogliamo un’offerta

per le opere parrocchiali di solidarietà









Gli ANIMULA GOSPEL SINGERS nascono come piccolo gruppo nel 1998 per interpretare e conoscere meglio i canti della tradizione religiosa afro-americana. Hanno suonato in chiese e teatri non solo veronesi proponendo spettacoli in luoghi prestigiosi come piazza San Zeno a Verona, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, davanti a settemila giovani.Nel giugno 2001 gli Animula Gospel Singers hanno inciso il loro primo CD, Steps, con 13 brani e nel giugno 2004 il secondo CD, Spirit of the Land, con 14 brani. Dopo circa 10 anni dalla nascita gli Animula Gospel Singers hanno inciso il terzo album, Good news, che vuole essere un ringraziamento soprattutto al pubblico, per mezzo del quale gli Animula lodano il Signore e trovano la gioia di continuare la loro missione per seminare la Parola. Nel 2014 hanno registrato il quarto CD, Madala, con 11 brani e hanno inoltre pubblicato due libri sul repertorio spirituals.Spostando progressivamente la propria attenzione dal repertorio Spiritual al Gospel classico, gli Animula Gospel Singers realizzano oggi uno spettacolo il cui centro, come nelle assemblee liturgiche delle chiese nere, è il Preacher, cioè il predicatore, intorno al quale si sviluppano la musica e il canto e il pubblico diventa parte integrante del concerto.Gli Animula Gospel Singers sono suddivisi in una sezione canora polifonica di 10 voci miste con tre solisti ed una sezione musicale con pianoforte, basso e batteria.