Rocher Charniers 3.067 m

Domenica 11 aprile 2021  (evento passato)

Tipo attività: Scialpinismo
Sezione di Torino
Responsabile: Luca Marmo



Programma



Dislivello : 1217 m
Quota di partenza: 1850 m
Esposizione: Ovest, Sud-SudEst,Ovest
Difficoltà : BS
 
 Dal Village du Soleil itinerario in comune con la salita allo Chaberton lungo la stradina che si inoltra nel vallon des Baisses. Primo tratto quasi pianeggiante fino alla partenza di una seggiovia. Si prosegue lungo la valle principale e un po’ prima di giungere al colle des trois freres mineurs, si piega a destra (quota 2600 ca, Est, senso di salita) risalendo un ripido pendio (30° abbondanti in uscita, normalmente rampant) piuttosto largo in basso ma che si stringe in alto.
In punta a tale pendio dirigersi sulla sinistra (unico passaggio altrimenti si arriva alla base di alcune roccette), si attraversa un breve anfiteatro e si imbocca, leggermente verso sinistra un altro canale meno ripido che conduce in vetta(3067m, 1200 m dsl+ ca)
Giunti in punta si può naturalmente scendere lungo l’itinerario di salita ma noi preferiamo, se le condizioni lo consentono, scendere i bei pendii esposti a SS-E che portano nel vallone che conduce a Pra Claud.

Possiamo approdare al Pian dei Morti ad una quota di circa 2400 m, dove ripelliamo (pelli in ordine) per risalire al Colle dello Chaberton (2674 m). Da qui si scende su ampi pendii esposti a Ovest ritornando nel Vallone des Baisses all’altezza della partenza della seggiovia, e poi lungo il vallone all’auto.
Gita tecnicamente di medio impegno (il primo tratto ripido richiede un minimo di attenzione e normalmente l’uso dei rampant) ma di discreto sviluppo e grande respiro, con dislivello da non sottovalutare. La risalita al colle dello Chaberton si effettua su un pendio expo Est di solito piuttosto caldo.
 
Attrezzatura : completa da scialpinismo (obbligatorio: ARTVA + pala + sonda)
Ulteriori dettagli : da concordare in sede
Coordinatore di gita : Luca MARMO     cell. 339 1531629  

 
Questo sito utilizza i cookies: per continuare a navigare sul sito è necessario accettarne l'utilizzo. Per ulteriori info leggi qui.
This site uses cookies: to keep on browsing you must accept them. For more info click here (italian only).